BLACKFRIDAY: 30% di sconto! Usa il codice CRISAILOVERS Vai allo shop

Borse sotto gli occhi: da cosa derivano e creme per sgonfiarle

Borse sotto gli occhi: da cosa derivano e creme per sgonfiarle

Le borse sotto gli occhi sono un modo comune per chiamare il leggero gonfiore che interessa la parte sottostante gli occhi e che si può manifestare in vari momenti della vita, rappresentando un disturbo più o meno grave a seconda dell’età e della propria storia personale. Seppur infatti le borse sotto gli occhi possano presentarsi anche in tenera età, solitamente a causa della mancanza di sonno, è più frequente assistere alla loro comparsa con l’avanzare degli anni, in quanto i tessuti che circondano gli occhi pian piano si indeboliscono, inclusi taluni muscoli che hanno il compito di sostenere le palpebre. Oltre a un discorso meramente fisiologico, bisogna però indicare come ci siano per le borse sotto gli occhi cause differenti, come taluni comportamenti che rischiano di accentuare il disturbo: da una scorretta cura della pelle (a tal proposito leggi il nostro articolo sull’Importanza della routine quotidiana per il viso) all’adozione di uno stile di vita non sano o un elevato livello di stress.

 

Cosa causa le borse sotto gli occhi?

Abbiamo anticipato come ci possano essere cause organiche o secondarie nella comparsa delle borse sotto gli occhi, e se sulle prime non si può intervenire attivamente in quanto è la natura che fa il suo corso, si ha la possibilità di limitare le cause sulle quali siamo attivi, come lo stile di vita e lo stress. Soffermandoci sul discorso delle borse sotto gli occhi cause di natura organica, bisogna sottolineare come un importante ruolo nella comparsa di tale gonfiore sia da attribuire al normale grasso che ha il compito di sostenere gli occhi e che, spostandosi con il tempo nella palpebra inferiore, fa sì che compaia un gonfiore, aggravato dal progressivo peggioramento dell’elasticità della pelle e dal ristagno di liquidi. Per quanto riguarda invece le cause secondarie, a tutti noi è sicuramente capitato di non dormire bene e svegliarci al mattino con le occhiaie, ma se ciò capitasse per anni interi? Ecco che le borse sotto gli occhi farebbero capolino in misura molto più accentuata, così come qualora adottassimo uno stile di vita non sano, non avendo cura della nostra persona e quindi ci trascurassimo. Per completare la risposta su cosa causa le borse sotto gli occhi, non dobbiamo dimenticarci delle cause più gravi che potrebbero manifestarsi con una ritenzione di liquidi sotto gli occhi ma essere in realtà una spia di qualcosa di più importante, ovvero di allergie, problemi reali o epatici o di ipertensione. Insomma, per quanto non bisogni ovviamente farsi prendere dal panico quando compaiono le borse sotto gli occhi, bisogna prima considerare il proprio stile di vita inclusa l’età anagrafica, dopodiché bisogna tenere conto del fattore dell’ereditarietà e, se non si ritrovasse alcuna risposta in tali voci, potrebbe essere utile eseguire un controllo più approfondito da uno specialista.

 

contorno occhi

Borse sotto gli occhi come sgonfiare: i rimedi più utili

Ci sono due possibili strade nel trattamento delle borse sotto gli occhi: da una parte i rimedi della nonna, ovvero quei consigli tramandati di generazione in generazione, praticamente a costo zero, che si possono eseguire comodamente a casa, e dall’altra parte l’applicazione di creme specifiche. Nel primo caso i rimedi sono ovviamente rudimentali e potrebbe rendersi necessario un po’ di tempo prima che sortiscano il desiderato effetto, mentre nel secondo caso occorre rivolgere la propria attenzione verso prodotti pensati appositamente per eliminare le borse sotto gli occhi.

Tra i principali rimedi naturali relativi alle borse sotto gli occhi come sgonfiare e ottenere un beneficio a (quasi) costo zero, ne troviamo principalmente 4. Il primo è l’applicazione di cubetti di ghiaccio avvolti in un panno da applicare sotto gli occhi per circa 15-20 minuti al giorno, poi aumentare la quantità di sonno a 8 ore per notte, dormire tenendo la testa sollevata con 2 o 3 cuscini, e infine mettere delle bustine di tè sotto gli occhi. Se stai sorridendo leggendo quest’ultimo rimedio, sappi che il tè è ricco di antiossidanti che consentono di stimolare la circolazione sanguigna, provocando una restrizione dei vasi sanguigni e consentendo così di diminuire la ritenzione di liquidi sottocutanei.

 

Crema per le borse sotto gli occhi: come scegliere la migliore

Esistono in commercio molte creme e sieri per il contorno occhi (approfondisci l’argomento con il nostro articolo sul Miglior contorno occhi), oltre ad apposite lozioni anti occhiaie, e se si procede all’applicazione quotidiana di tali prodotti si potranno ottenere realmente dei benefici. Bisogna ricordarsi di applicare una generosa quantità di prodotto sia al mattino sia alla sera, e ovviamente unito a ciò bisogna adottare una dieta sana e uno stile di vita regolare, il quale deve includere anche un numero adeguato di ore di sonno.

Tra le numerose creme per il contorno occhi che si possono reperire, trovare la crema per le borse sotto gli occhi che risponde appieno alle proprie esigenze può non essere semplice (se desideri approfondire, consulta il nostro Shop). Innanzitutto troviamo la crema gel per le occhiaie, la quale ha lo scopo di decongestionare le borse sotto gli occhi stimolando la microcircolazione e idratando la pelle, e possono usarla anche le persone più giovani. Se l’età è invece un po’ più avanzata consigliamo di rivolgere la propria attenzione su creme appositamente formulate per diminuire il gonfiore sottostante gli occhi, le quali si possono applicare sia di giorno sia di notte e consentono di ridurre il gonfiore fino al 75% già dopo un paio di settimane di utilizzo (dai un’occhiata alla nostra Crema contorno occhi Pro age). 

Se sei interessato ad approfondire l’argomento ti suggeriamo un articolo molto interessante sull’Acido ialuronico naturale, che consente di idratare, proteggere e donare elasticità e morbidezza alla pelle nel pieno rispetto della natura.