BLACKFRIDAY: 30% di sconto! Usa il codice CRISAILOVERS Vai allo shop

Pelle asfittica: cos'è e quali sono i rimedi

Pelle asfittica: cos'è e quali sono i rimedi

Se non hai mai sentito parlare della pelle asfittica non ti preoccupare, in quanto in questo articolo ti spiegheremo sia di cosa si tratta sia delle possibili cause e quali sono per la pelle asfittica rimedi più validi da adottare per trattarla e curarla. La sua comparsa può interessare sia coloro che hanno la pelle grassa sia chi ha sempre avuto una pelle normale ma, a seguito di un periodo di vita più sregolato con un numero minore di ore di sonno, una alimentazione squilibrata o un eccesso di fumo o alcool, ha subìto una modificazione nella sua struttura.

 

Cosa si intende con pelle asfittica e chi è predisposto a svilupparla

Per dare alla pelle asfittica significato e per rappresentarla in modo figurativo, così da immaginarci e capire bene in cosa consiste, possiamo dire che tale tipologia di cute si presenta con un colorito spento che si avvicina al grigiore ed è accompagnata molte volte da una fastidiosa sensazione, come se la pelle tirasse, tipica delle pelli più secche. Tuttavia bisogna specificare come tale pelle sia solitamente causata da una eccessiva produzione del sebo che, a causa della ridotta traspirazione della cute, non arriva alla superficie bensì ristagna in profondità e causa impurità e imperfezioni, facendo risultare la pelle spenta e disidratata.

Chi ha già una cute mista oppure grassa risulta più predisposto a sviluppare una pelle asfittica, pertanto deve prestare una ancora maggiore attenzione alla sua cura e detersione quotidiana, oltre a mantenerla sempre correttamente idratata. Se stai cercando per la pelle asfittica esempi, immagina una persona che presenta un volto con la cute al contempo unta e secca.

Seppur alcune persone, rientrando in quelli che sono per la pelle asfittica esempi, possano avvertire un forte imbarazzo a uscire di casa, devono sapere che tale disturbo è molto comune ed esistono dei validi rimedi  che si possono adottare per eliminare il problema.

 

Pelle asfittica rimedi naturali

Abbiamo visto qual è per la pelle asfittica significato, ora dedichiamoci a capire come poter eseguire una routine di bellezza per far risplendere la nostra cute.

Ci sono per la pelle asfittica rimedi naturali e piccoli accorgimenti che si possono adottare, i quali consentono di risolvere questo fastidioso inestetismo. Innanzitutto è consigliabile privilegiare l’assunzione di cibo sano, dal momento che l’alimentazione svolge un ruolo fondamentale nella regolazione della produzione del sebo e, se si opta per una dieta a basso indice glicemico senza alimenti eccessivamente grassi, la pelle ne trarrà immediato beneficio. Inoltre bisogna prestare attenzione a eseguire una corretta detersione quotidiana della pelle in modo non aggressivo, evitando l’uso di prodotti troppo astringenti o esfolianti in quanto rischierebbero di eliminare anche i grassi buoni della pelle che hanno la funzione di garantire impermeabilità all’epidermide.

 

skincare donna 

Quali sono per la pelle asfittica rimedi consigliati dagli specialisti della skin care?

Optare per l’acquisto dei prodotti migliori per la cura della pelle è assolutamente fondamentale, sia per eliminare le impurità sia per donare al contempo luce e vigore ai volti spenti e ingrigiti (scopri tutti i vantaggi della nostra Crema viso nutriente).

Per la detersione è importante sfruttare l’azione purificante di un prodotto naturale e bio, in modo da poter ridurre l’effetto lucido determinato dall’eccesso di sebo senza tuttavia disidratare la cute: esegui un massaggio delicato, lascia in posa un paio di minuti e poi risciacqua con cura in modo che non rimangano dei residui di schiuma. In seguito puoi eseguire un peeling, in modo da eliminare le cellule morte sul volto che rischiano di bloccare la rigenerazione dell’epidermide, e una maschera viso per donare freschezza e luminosità al volto. 

Ovviamente è molto importante selezionare con cura il make up da applicare sul viso, qualora si soffrisse di pelle asfittica, in quanto deve consentire di ottenere l‘effetto desiderato, ovvero donare luminosità alla pelle, ma deve anche permetterle di respirare, altrimenti si rischierebbe di aggravare il problema. A fine giornata poi è necessario procedere con cura a struccarsi, utilizzando prodotti ad hoc per la propria pelle che siano bio e naturali (ti consigliamo di leggere il nostro articolo sull’importanza di scegliere i prodotti naturali per struccarti e, se desideri ottimizzare i risultati, le nostre Salviette struccanti lavabili in bambù possono rispondere appieno alle tue esigenze). 

Abbiamo analizzato nel dettaglio qual è per la pelle asfittica significato che le viene dato nel mondo della skin care, quali sono i rimedi naturali che si possono adottare e gli aiuti che la cosmesi ci offre, e con queste informazioni si possono ottenere già dei validi risultati nel trattamento di questa tipologia di inestetismo cutaneo. Tuttavia ci teniamo a sottolineare l’importanza di rivolgersi, nel caso di disturbi della pelle, alla consulenza professionale di uno specialista, come il dermatologo, in modo da poter escludere la presenza di disturbi più gravi che possono avere nella pelle asfittica una spia di allarme. Nel caso ovviamente, a seguito di un controllo, emergesse che non sussistono malattie o problematiche, si potrà ricorrere senza timore ai consigli per ridurre ed eliminare il problema della pelle asfittica. In caso contrario sarà il medico a consigliarti come procedere, qualora il semplice trattamento cosmetico non fosse considerata la strada più idonea da seguire.