BLACKFRIDAY: 30% di sconto! Usa il codice CRISAILOVERS Vai allo shop

Skin care pelle grassa: prodotti migliori e step da seguire

Skin care pelle grassa: prodotti migliori e step da seguire

Eseguire una corretta skin care pelle grassa è molto importante per risolvere progressivamente tale disturbo, consentendo di riacquisire la luminosità della cute e la fiducia nella propria persona. Molte persone, infatti, soffrendo di pelle grassa, tendono a vergognarsi di tale condizione, in taluni casi arrivando addirittura a negarsi la possibilità di interagire con gli altri e uscire di casa. Bisogna innanzitutto non vergognarsi in alcun modo, in quanto si tratta di un disturbo molto diffuso e assolutamente risolvibile, e affidarsi agli esperti di bellezza è sicuramente un buon modo per trovare una valida soluzione al problema. 

La pelle grassa è una condizione molto frequente soprattutto negli adolescenti che si manifesta con una sovra-produzione di sebo da parte delle cellule dell’epidermide. In quantità normali il sebo serve per promuovere la salute della cute ma, se presente in eccesso, può far risultare la pelle lucida e oleosa e favorire la comparsa di acne e punti neri. Le cause che provocano la pelle grassa possono essere di natura genetica e ormonale, mentre il ruolo dell’alimentazione è ancora oggetto di dibattito: il nostro consiglio è comunque di seguire sempre una dieta varia ed equilibrata per trarre importanti benefici per la propria salute, anche della cute.  

 

Step skin care pelle grassa

Il primo passo da compiere per prendersi cura della pelle grassa, eliminando in tal modo progressivamente il disturbo, è eseguire una corretta igiene del volto ogni giorno. Ci sono numerosi prodotti specifici che si possono reperire, i quali consentono di prendersi cura della propria cute qualora questa presentasse un eccesso di sebo, come creme detergenti, maschere e tonici specifici. Il consiglio degli esperti di bellezza è di optare per prodotti a base acquosa e non oleosa, altrimenti si tenderebbe ad appesantire l’epidermide che, invece, andrebbe alleggerita essendo già ricca di sebo.  

Come primo step skin care pelle grassa troviamo la detersione del volto: al mattino occorre eseguire una pulizia delicata al fine di eliminare i residui delle cellule morte, mentre alla sera va svolta una pulizia profonda rimuovendo tutte le impurità che si sono accumulate sul viso nel corso della giornata (se vuoi approfondire leggi il nostro articolo sulla Beauty routine viso quotidiana). Una volta applicato il prodotto per detergere il volto e averlo massaggiato con i polpastrelli sulla cute è importante ricordarsi sempre di risciacquare con abbondante acqua tiepida o fresca.

Il secondo step è la normalizzazione della cute: con l’utilizzo di prodotti per skin care pelle grassa seboregolatori, infatti, si va ad agire sul meccanismo secretorio delle ghiandole, in modo da regolare la loro attività. Ci sono varie tipologie di prodotti adatti a tal scopo e per trovare quello che più risponde alle proprie esigenze può essere utile, nel caso si soffrisse di acne a uno stadio avanzato, rivolgersi a un dermatologo per ottenere una consulenza professionale e dei consigli mirati per il proprio disturbo.

Si deve poi porre particolare attenzione alla purificazione della pelle, al fine di rimuovere i batteri, le impurità e la presenza di sebo che potrebbero provocare un peggioramento dell’acne. Non bisogna eseguire una profonda purificazione della pelle quotidianamente, altrimenti si rischierebbe di stressarla eccessivamente, mentre farla 2 o 3 volte alla settimana è perfetto. Tra i vari prodotti per skin care pelle grassa, la maschera purificante consente di ottenere validi risultati e la si può applicare comodamente da casa in un momento di relax al fine di ottenere una azione riequilibrante e illuminante. Il momento perfetto per applicare la maschera è a fine giornata, dopo aver fatto un bagno o una doccia calda: in tal modo i pori della pelle saranno aperti e gli effetti purificanti della maschera siano massimizzati.

A seguire è importante idratare la pelle e il consiglio è di puntare su un’ottima crema viso pelle grassa giorno, la quale deve essere a basso contenuto di sostanze oleose, avere una texture leggera e un effetto opacizzante, e su una crema per la notte che sia ricca di principi attivi in grado di nutrire la cute in profondità.

 detersione viso donna

Consigli skin care pelli grasse

Per la salute e il benessere della cute, soprattutto qualora si soffrisse di impurità e di eccesso di sebo, è consigliabile prestare attenzione alla propria alimentazione. Una regola generale è di consumare ogni giorno almeno 5 porzioni di frutta e verdura, non lesinare sulla frutta secca e optare per i cibi ricchi di omega 3 come il pesce azzurro, limitando invece la carne rossa e i grassi di origine animale. È importante inoltre ridurre gli alcolici, gli zuccheri e le farine raffinate, in quanto potrebbero aggravare il disturbo della pelle grassa. Il fumo è un grande nemico per la pelle, in quanto limita l’ossigenazione e riduce il ricambio cellulare, pertanto se soffri di cute acneica che presenta imperfezioni, acne e punti neri è consigliabile smettere di fumare per trarre importanti benefici.

Tra i principali consigli skin care pelli grasse figura il lavaggio frequente del viso, avendo cura di eliminare tutti i residui di sporco e di make up a fine giornata (usa le nostre Salviette bio lavabili in bambù per un risultato ottimale), evitando però di utilizzare prodotti troppo aggressivi che potrebbero alterare il normale Ph della cute. Bisogna fare inoltre attenzione a toccarsi la pelle del viso qualora si avessero le mani sporche, dal momento che ciò favorirebbe la proliferazione dei batteri.

Ci sono varie tipologia di crema viso pelle grassa che si possono utilizzare (leggi il nostro articolo sulla Crema per l’acne per dire addio ai brufoli) ma, se si fosse alla ricerca di rimedi naturali per trattare la cute acneica, un grande aiuto arriva dalla natura con la lavanda, la camomilla, il limone, la salvia e il rosmarino. Un aiuto arriva anche dall’argilla: basta riunire in una ciotola mezzo bicchiere di argilla e un cucchiaio di miele, aggiungere due cucchiai colmi di acqua tiepida e mescolare, dopodiché bisogna applicare la maschera sul volto e tenerla in posa per una decina di minuti, risciacquando con cura, e già dopo un paio di applicazioni si potranno ammirare i primi risultati!