SUPER BLACK FRIDAY! Sconti fino al 48% Vai allo shop
CRISAIL BEST SELLER

I prodotti più venduti

Kit Regalo Pro Age Kit Regalo Pro Age
Kit Regalo Pro Age
Prezzo di listino €59,90 €113,00 Prezzo scontato
Quickshop
Crema Contorno Occhi Pro Age Crema Contorno Occhi Pro Age
Crema Contorno Occhi Pro Age
Prezzo di listino €28,00 €35,00 Prezzo scontato
Quickshop
Kit Regalo Nutriente Kit Regalo Nutriente
Kit Regalo Nutriente
Prezzo di listino €59,90 €113,00 Prezzo scontato
Quickshop
Crema Viso Pro Age Crema Viso Pro Age
Crema Viso Pro Age
Prezzo di listino €31,20 €39,00 Prezzo scontato
Quickshop
Crema Viso Nutriente Crema Viso Nutriente
Crema Viso Nutriente
Prezzo di listino €31,20 €39,00 Prezzo scontato
Quickshop
Siero Viso Acido Ialuronico Siero Viso Acido Ialuronico
Siero Viso Acido Ialuronico
Prezzo di listino €31,20 €39,00 Prezzo scontato
Quickshop
Salvietta struccante lavabile in bambù Salvietta struccante lavabile in bambù
Salvietta struccante lavabile in bambù
Prezzo di listino €4,72 €5,90 Prezzo scontato
Quickshop
Siero Viso Vitamina C Siero Viso Vitamina C
Siero Viso Vitamina C
Prezzo di listino €31,20 €39,00 Prezzo scontato
Quickshop
Latte struccante Latte struccante
Latte struccante
Prezzo di listino €11,12 €13,90 Prezzo scontato
Quickshop
Crema Contorno Occhi Nutriente Crema Contorno Occhi Nutriente
Crema Contorno Occhi Nutriente
Prezzo di listino €28,00 €35,00 Prezzo scontato
Quickshop

Comedoni chiusi: cosa sono, cause e rimedi

Comedoni chiusi: cosa sono, cause e rimedi

I comedoni chiusi sono una forma di acne costituita da lesioni non infiammatorie, composte da cheratina e sebo, che si verificano principalmente su viso, collo, petto e schiena. La gravità di questa condizione può variare e dipende da molti fattori. In genere questi inestetismi si formano quando le cellule della pelle ostruiscono un follicolo, intrappolando il sebo all'interno.

Da questi poi, può insorgere la comparsa dei fastidiosi brufoli che si gonfiano e che possono infettarsi con conseguente presenza di pus. Ma schiacciare un comedone chiuso non è mai una buona idea, perché questo potrebbe esporre a ulteriori infezioni oppure lasciare delle cicatrici.

Dunque se sei alla ricerca di consigli e rimedi per evitare la comparsa dei comedoni chiusi, sei proprio nel posto giusto. In questo articolo ci occuperemo di scoprire le cause più comuni che causano la formazione di questi inestetismi e vedremo quindi, come prevenirli e trattarli in maniera sicura.

 

>>SCOPRI I NOSTRI PRODOTTI

 

Comedoni chiusi cause

In generale, l'età d'oro dell'acne è l'adolescenza. In quella fase la pelle produce più sebo di quanto dovrebbe, i pori si ostruiscono e danno origine a fastidiosi brufoli con pus. Anche i cambiamenti ormonali ne favoriscono l'insorgenza, quindi il periodo adolescenziale è quello che presenta maggiori sintomi legati a questa condizione.

Ma anche durante l'età adulta è possibile scontrarsi con il problema. Infatti, in determinati momenti della nostra vita, possiamo produrre più sebo, che facilita l'intasamento dei pori, ad esempio durante le mestruazioni, la menopausa o la gravidanza.

I comedoni aperti o chiusi possono sorgere ovunque nel nostro corpo, sebbene abbiano una predilezione per le zone "più grasse", come il viso, principalmente il naso e la fronte. I comedoni chiusi poi, si diffondono spesso anche sul mento. Anche il petto, la schiena, le spalle e le braccia sono aree comuni.

La differenza tra i due tipi di comedoni si riferisce a dove si sviluppano: i comedoni chiusi si verificano sotto la pelle, quando le cellule, i batteri e il sebo rimangono intrappolati nel poro; i comedoni aperti, invece, si verificano sulla superficie della pelle, dando origine ai ben noti punti neri.

comedoni chiusi cause

Comedoni chiusi cura e prevenzione

Anche se il primo impulso che sentiamo quando appare un brufolo è quello di andare davanti allo specchio per schiacciarlo e liberarcene, dovresti sapere che non è la soluzione migliore. Il modo in cui trattiamo i comedoni chiusi, può avere effetti negativi sulla nostra pelle. Ad esempio, possiamo irritarli e farli infettare, o possiamo persino lasciare cicatrici che saranno difficili da mandare via. Sebbene non sia impossibile rimuovere le macchie causate dai brufoli, è sempre meglio non rischiare.

Prima di ogni cosa, la prevenzione è una chiave importante per gestire questo tipo di inestetismo. Una dieta sana, oltre a una buona pulizia con prodotti appropriati che non stressano la pelle, aiuta a tenere sotto controllo la fuoriuscita di comedoni chiusi o aperti. Ma ricorda che un'eccessiva routine di pulizia della pelle non previene i brufoli e può creare squilibri nel suo pH fisiologico. Questo si traduce in un aumento della produzione di sebo, che può portare ad un aumento dello sviluppo di brufoli.

Dunque esegui la tua skin care due volte al giorno (mattina e sera) rimuovendo prima di ogni cosa il make up mediante l'uso di un latte struccante e di una salvietta lavabile, come la nostra in Bambù, che trovi QUI. Poi procedi a una detersione delicata del viso e infine idrata e nutri in profondità la pelle utilizzando tonico, siero viso, contorno occhi e crema nutriente.

Anche l'utilizzo di maschere viso per pelle grassa e una delicata esfoliazione su base settimanale, aiutano a pulire più in profondità la pelle, liberando i pori dalle cellule morte e dalle impurità che possono ostruirli. Già adottando queste semplici pratiche nella tua beauty routine, noterai notevoli miglioramenti nella pelle del tuo viso, che apparirà di certo più luminosa e fresca.

Se sei alla ricerca di prodotti per la skin care che siano a base di soli ingredienti naturali, senza allergeni e adatti ad ogni specifica della pelle, clicca QUI.

Peeling chimico e acidi: un'altra soluzione efficace per eliminare i comedoni chiusi

Per rimuovere i comedoni chiusi c'è un'altra procedura efficace: il peeling chimico. Con esso, le cellule morte vengono rimosse dalla superficie della pelle, favorendone la rigenerazione e aiutando a ottenere un tono dell'incarnato più uniforme. Naturalmente, questo trattamento impedisce anche l'intasamento dei pori, rendendolo uno delle soluzioni più popolari per eliminare efficacemente i brufoli.

Un'altra alternativa riguarda l'utilizzo di alcuni acidi ad uso cosmetico. Ne esistono di diversi tipi, che possono essere utilizzati per esfoliare l'epidermide, ma i più popolari rientrano nella categoria degli alfa-idrossiacidi (AHA), tra cui troviamo l'acido salicilico e l'acido azelaico. Gli acidi AHA possono migliorare l'aspetto della tua pelle aumentando il tasso di turnover cellulare e migliorando la sua struttura generale.

Questo miglioramento è evidente anche per quanto riguarda la pulizia dei pori. Infatti, l'utilizzo degli acidi AHA, riduce progressivamente le dimensioni dei pori, rendendoli più morbidi. Questo rende più difficile il loro intasamento. Inoltre questi acidi, possono aiutare a pulire i pori già ostruiti, normalizzare la secrezione di sebo e ridurre l'infiammazione. Per questo motivo, molto spesso sono usati come ingrediente nei prodotti anti-acne.