Spedizione gratuita da 30€ Vai allo shop

Ogni quanto fare la pulizia del viso e quando evitarla

Ogni quanto fare la pulizia del viso e quando evitarla

Sapere esattamente ogni quanto fare la pulizia del viso è molto importante, in quanto si tratta di un’operazione che va svolta quotidianamente, seguendo una sequenza precisa, ed è altamente consigliabile eseguirla un paio di volte al giorno per poter trarre il massimo dei benefici. Non bisogna lesinare sulla beauty routine, dimenticandosi di svolgerla con cadenza giornaliera, ma non bisogna neanche al contrario pulire la pelle troppe volte nel corso della giornata. Questo in quanto una eccessiva detersione rischia di andare a intaccare il naturale pH della cute, rendendo la pelle eccessivamente secca e debole, perché il suo strato lipidico protettivo potrebbe essere compromesso.

 

Ogni quanto bisogna fare la pulizia del viso e quando non farla?

Prima di analizzare la pulizia del viso quando farla e quante volte al giorno, bisogna sapere esattamente a cosa ci si riferisce quando si parla di detersione del volto. Tale operazione è molto importante, in quanto consente di curare la propria cute prevenendo o trattando le eventuali imperfezioni che possono fare la loro comparsa. Se non si presta adeguata attenzione alla pulizia del volto è possibile che il sebo e le impurità ristagnino nell’epidermide, dilatando i pori e senza consentire alla pelle di respirare correttamente, e questo può contribuire all’insorgenza di acne e punti neri. I due momenti della giornata nei quali effettuare la pulizia della pelle è la mattina e la sera: appena svegli per dare una sferzata di energia alla cute e la sera per pulirla a fondo eliminando i residui di make up e smog accumulati nel corso della giornata.

 

ogni quanto bisogna fare la pulizia del viso

 

Se è molto importante sapere ogni quanto fare la pulizia del viso, in modo da potersi studiare un “piano d’attacco” giornaliero, è altresì importante sapere quando non fare la pulizia del viso. Nel caso ad esempio in cui si stessero seguendo delle terapie con applicazione di creme e lozioni è molto importante non andare a interferire con la loro azione, pertanto in tali casi è raccomandato non eseguire la detersione profonda della pelle del viso almeno per un paio di giorni. Anche qualora si iniziasse a soffrire di eritemi o di eccessiva secchezza, è altamente consigliabile sospendere l’utilizzo dei prodotti finora utilizzati per la detersione del volto in attesa di ricevere una consulenza professionale da uno specialista quale il dermatologo. Sapere quando non fare la pulizia del viso, in quanto si rischierebbe di apportare più danni che benefici alla propria cute, è assolutamente fondamentale.

 

Pulizia del viso quando farla: mattina e sera

Come abbiamo visto, alla mattina è molto importante dedicare alcuni minuti alla detersione del viso, in modo sia si rigenerarlo, rendendolo pronto ad affrontare la giornata, sia per rimuovere i residui delle creme applicate la sera precedente. È importante utilizzare un detergente che sia formulato per rispondere alle specifiche esigenze della propria cute, in modo da pulirla a fondo senza tuttavia aggredirla rischiando di alterare il suo naturale pH (se vuoi scoprire il nostro detergente solido per il viso, clicca QUI). A seguito della detersione è consigliabile applicare una crema viso nutriente, in modo da regalare alla propria cute idratazione e nutrimento per affrontare la giornata fuori casa.

Sempre per rispondere alla domanda “ogni quanto fare la pulizia del viso?”, oltre al mattino è la sera il momento più importante per eseguire una corretta e approfondita skincare quotidiana. Questo in quanto durante la giornata la pelle del viso ha accumulato sebo e impurità ed è importante detergerla in profondità, utilizzando anche un ottimo latte struccante e delle salviette bio in bambù per eliminare ogni traccia di make up.

A seguito dell’eliminazione del trucco e della detersione profonda della pelle è possibile applicare altri prodotti, quali il siero per il viso, il tonico, una maschera riequilibrante e una crema viso nutriente, in modo da completare la propria beauty routine giornaliera e potenziarne gli effetti benefici.

Se anche tu, come noi, la mattina sei sempre di corsa e sai bene ogni quanto fare la pulizia del viso ma non riesci proprio a dedicare alcuni minuti al mattino alla skincare, non ti preoccupare. Nonostante sia importante detergere il viso al mattino, è soprattutto la sera il momento migliore per occuparsi della detersione del volto, in modo da purificarla in profondità e consentirle di respirare nuovamente, pronta ad accogliere tutti i trattamenti che saranno applicati inclusi nella propria beauty routine.

Ovviamente questi che ti abbiamo fornito sono degli spunti generali relativi a ogni quanto fare la pulizia del viso, dal momento che ogni pelle ha delle specifiche necessità ed è importante assecondare i bisogni della propria cute.

Se vuoi approfondire l’argomento relativo a ogni quanto bisogna fare la pulizia del viso e come, ti consigliamo di leggere i nostri interessanti articoli sui 6 step fondamentali per la cura del viso giornaliera e sui consigli di utilizzo delle creme per il viso!

 

CRISAIL BEST SELLER

I prodotti più venduti

Kit Regalo Pro Age Kit Regalo Pro Age
Kit Regalo Pro Age
Prezzo di listino €69,90 €113,00 Prezzo scontato
Quickshop
Crema Contorno Occhi Pro Age
Prezzo di listino €35,00
Quickshop
Kit Regalo Nutriente Kit Regalo Nutriente
Kit Regalo Nutriente
Prezzo di listino €69,90 €113,00 Prezzo scontato
Quickshop
Salvietta struccante lavabile in bambù
Prezzo di listino €5,90
Quickshop
Crema Viso Nutriente
Prezzo di listino €39,00
Quickshop
Siero Viso Vitamina C
Prezzo di listino €39,00
Quickshop
Siero Viso Acido Ialuronico
Prezzo di listino €39,00
Quickshop
Crema Viso Pro Age
Prezzo di listino €39,00
Quickshop
Crema Contorno Occhi Nutriente
Prezzo di listino €35,00
Quickshop
Latte struccante
Prezzo di listino €13,90
Quickshop