Spedizione gratuita da 30€ Vai allo shop

Quali sono le sostanze nocive nei cosmetici?

Quali sono le sostanze nocive nei cosmetici?

Tutti i giorni usiamo diversi prodotti cosmetici tra skincare e make-up, ma siamo davvero consapevoli della loro composizione?

In questo articolo vogliamo trattare il tema delle sostanze nocive nei cosmetici, ovvero tutti quegli ingredienti che possono diventare dannosi per la nostra pelle se applicati quotidianamente.

Sappiamo bene che orientarsi nella scelta del prodotto giusto tra inci, certificazioni e specifiche non è facile, ed è proprio per questo che è nata la sezione “cosmesi green” del nostro blog!

Parliamo di prodotti che usiamo tutti i giorni e che vengono a contatto con la nostra pelle del viso, per questo è importante scegliere i cosmetici giusti. Inoltre, molte di queste sostanze nocive nei cosmetici, possono essere tossiche anche per il pianeta. Decidere di eliminarle può essere una scelta consapevole e maggiormente ecosostenibile.

Ma come riconoscere i cosmetici naturali senza sostanze chimiche? Scopriamolo insieme!

 

Impariamo a riconoscere le sostanze nocive nei cosmetici

Dobbiamo, quindi, imparare ad individuare e scegliere i cosmetici naturali senza sostanze chimiche. Una prima soluzione potrebbe essere quella di affidarsi a brand che producono solo prodotti di skincare naturali e biologici certificati.

Per essere sicurə al cento per cento, però, è importante imparare a leggere l’INCI, ovvero l’etichetta dei prodotti.

L’inci è la nomenclatura utilizzata a livello internazionale per identificare gli ingredienti presenti in un prodotto cosmetico. È obbligatoria e riportata sul packaging del prodotto come elenco di ingredienti.

Per imparare a leggere e riconoscere l’elenco sostanze nocive nei cosmetici, è importante:

  • Guardare l’ordine degli ingredienti: questo, infatti, non è casuale. Le prime sostanze scritte sono quelle presenti in quantità maggiore all’interno del prodotto. A seguire tutte le altre in ordine decrescente.
  • Imparare la nomenclatura: gli ingredienti possono essere scritti in inglese, latino o sotto forma alfanumerica. Nel primo caso le sostanze hanno subito un trattamento chimico, nel secondo l’ingrediente è del tutto naturale, mentre la forma alfanumerica indica la presenza di coloranti.


    cosmesi naturale

Elenco sostanze nocive nei cosmetici

Una volta imparato a leggere l’inci, per avere la certezza di scegliere dei cosmetici senza sostanze tossiche, bisogna sapere quali sono questi ingredienti e come si chiamano. Solo così potremo riconoscerli!

 

Parabeni

I parabeni sono dei conservanti e servono a prolungare la vita delle nostre creme, ma purtroppo possono essere altamente dannosi per la salute della nostra pelle, causando allergie e intolleranze.

Prima di acquistare un prodotto cosmetico fai attenzione alle seguenti diciture, perché vuol dire che sono presenti dei parabeni all’interno: Imidazolidinyl urea e Diazolidinyl urea, Methykchloriusothiazolinone, Formaldheyde, DMDM hydantoin, Benzylhemiformal, Methyldibromo glutaronitrile, sodium hydroxymethylgycinate.

 

Paraffina

Anche questo ingrediente si può facilmente trovare in molte creme idratanti, la sua funzionalità è proprio quella di regalare una consistenza più cremosa al composto.

Il problema è che la paraffina occlude i pori, non lascia respirare la pelle e finisce per renderla più secca, irritabile e acneica.

Possiamo trovarla tra gli ingredienti come: Paraffinum liquidum, Petrolatum, Vaselina, Mineral oil.

 

Siliconi

I siliconi rientrano tra le sostanze nocive nei cosmetici, perché impediscono alla pelle di respirare occludendo i pori e danneggiando la salute della nostra cute. Vengono usati come filmanti all’interno delle creme idratanti per dare una texture morbida e vellutata al prodotto e derivano dalla raffinazione del silicio.

I siliconi più diffusi sono: Amodimethicone, Dimethicone, Dimethiconol, Cyclomethicone, Ciclopentasiloxane, Trimethylsiloxysilicate.

 

Emulsionanti

Come il PEG, il SLS e la Formaldeide, queste sostanze vengono utilizzate per legare la parte liposolubile a quella idrosolubile di un cosmetico.

Queste sostanze nocive nei cosmetici si trovano nell’inci come: Monoethanolamine, Triethanolamine, Diethanolamine, SLS – Sodium Lauryl Sulfate, Ammonium Lauryl Sulfate, PEG – Polietilenglicole, PPG, Triclosan, BHA – butilidrossianisolo – E320, BHT – butilidrossitoluene – E321.

 

Un’alternativa? Scegli i cosmetici senza sostanze tossiche naturali!

Come abbiamo detto prima, i modi per assicurarsi che un cosmetico non abbia sostanze nocive sono due: il primo è leggere correttamente la lista degli ingredienti del prodotto, come abbiamo visto precedentemente. Il secondo è affidarsi a industrie che abbiano a cuore la tua salute e quella del pianeta.

Molte di queste sostanze, infatti, oltre ad essere dannose per la tua pelle, sono anche altamente inquinanti per l’ambiente.

Quindi, se vuoi essere certə di acquistare dei prodotti buoni per te, ti consigliamo di scegliere sempre cosmetici con certificazioni biologiche e naturali. In questo modo ti assicurerai di non trovare ingredienti dannosi e di fare una scelta più consapevole.

In caso ti fossi incuriostə sul tema dei prodotti bio, ti rimandiamo a un altro nostro articolo sull’argomento!

CRISAIL BEST SELLER

I prodotti più venduti

Kit Regalo Pro Age Kit Regalo Pro Age
Kit Regalo Pro Age
Prezzo di listino €69,90 €113,00 Prezzo scontato
Quickshop
Crema Contorno Occhi Pro Age
Prezzo di listino €35,00
Quickshop
Kit Regalo Nutriente Kit Regalo Nutriente
Kit Regalo Nutriente
Prezzo di listino €69,90 €113,00 Prezzo scontato
Quickshop
Salvietta struccante lavabile in bambù
Prezzo di listino €5,90
Quickshop
Crema Viso Nutriente
Prezzo di listino €39,00
Quickshop
Siero Viso Vitamina C
Prezzo di listino €39,00
Quickshop
Siero Viso Acido Ialuronico
Prezzo di listino €39,00
Quickshop
Crema Viso Pro Age
Prezzo di listino €39,00
Quickshop
Crema Contorno Occhi Nutriente
Prezzo di listino €35,00
Quickshop
Latte struccante
Prezzo di listino €13,90
Quickshop